Vallesaccarda Eco-Gastronomica

Vallesaccarda Eco-Gastronomico

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

headerLaboratoriITA

 

Percorsi sull’alimentazione e l’integrazione


L’approccio ad una corretta alimentazione, che possa seguire e condividere i valori e la filosofia dell’Eco-gastronomia, comincia sin da giovani. La necessità di avvicinare le nuove generazioni ad un rapporto sano con il cibo ha reso sempre più importante l’organizzazione di attività didattiche volte a favorire la diffusione della conoscenza delle buone pratiche di educazione alimentare. Nell’ambito della terza edizione della “Rassegna d’arte culinaria dell’Appennino Meridionale” sarà allestita una scuola di cucina e un percorso di laboratori dedicati ai più piccoli. Si comincia con “Scopri Vallesaccarda con le ricette tipiche di “Pina”, laboratorio pensato far conoscere il gusto tipico del territorio e con “A Vallesaccarda vinci la Natura”, volto alla promozione del patrimonio ambientale locale. Sarà poi possibile partecipare ad un percorso articolato in quattro laboratori dedicato a vari argomenti:

 

• Mani in pasta: le anziane mamme lavoreranno la pasta e insegneranno i metodi antichi per la realizzazione dei formati di pasta tradizionali 
Il luna park: rivisitazione di giochi del passato per divertirsi con poco
I colori delle favole: laboratorio creativo per la visione del "piccolo popolo"
Ricicliamoci: laboratorio di rigenerazione di vecchi giocattoli e oggetti cui dare una nuova vita

 

E’ infine prevista la sessione di cucina per ragazzi “Eco-chef e integrazione” diretta da Suraia Abboud Coaik, Chef cucina regionale, internazionale ed ecologica, finalizzata a trasmettere i valori della sana alimentazione e dell’eguaglianza, attraverso la messa a confronto di una ricetta tipica della baronia e di una ricetta uruguaiana.