Vallesaccarda Eco-Gastronomica

Vallesaccarda Eco-Gastronomico

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

 

Vallesaccarda, terra dell’Eco-gastronomia 

 

Al via il Farm Market dei prodotti della filiera corta "Vallesaccarda eco-gastronomica", rassegna d'arte culinaria dell'Appennino Meridionale promossa dal Gal Irpinia in collaborazione con il Comune di Vallesaccarda e cofinanziata dall'Unione Europea, Fondo F.E.A.R.S. – PSR Campania 2007/2013 - Asse 4 – Attuazione dell'Approccio Leader, Misura PSR: 41: Strategie di Sviluppo Locale, Sottomisura PSR: 411: Competitività.

 

Dal 15 Novembre al 20 Dicembre, nei territori di Vallesaccarda, Zungoli e Trevico, si terranno mercatini di produttori tipici e tradizionali dell'area del Gal Irpinia, Slow week-end con itinerari a tema per le strade della Baronia ("La castagna in Baronia", "Il formaggio in Baronia", "I legumi in Baronia", "I dolci, I torroni e il miele in Baronia"), workshop ("Cibo: le curiosità del design e le sue trasformazioni", "Rivisitazioni artigianali: la tradizione artigiana rivisitata dai designers. Il giunco... storia d'intrecci"), mostre ("Il design in tavola": 10 tavole per 10 designers), incontri (forum "Nuove economie nelle aree rurali", che vedrà la presenza di Nino Pascale, presidente Slow Food Italia), seminari ("La filiera del riciclo"), simposi ("La multifunzionalità nelle aree rurali", alla presenza di Andrea Olivero, Vice Ministro delle Politiche Agricole, alimentari e forestali), laboratori di educazione al gusto ("La castagna, utilizzo in cucina e artigianalità locale", "I formaggi irpini a pasta filata", laboratorio e workshop sul miele, workshop sul tartufo con dimostrazione e degustazione di tre varietà di tartufi a confronto in abbinamento a vini pregiati d'Irpinia, "I legumi, utilizzo in cucina e artigianalità locale", "Culture e cultivar", evento dedicato alle cultivar irpine, "I dolci della tradizione natalizia della Baronia", "L'olio in Baronia", degustazione dell'olio novello 2014, "La Ravece, un olio ancora tutto da scoprire") e Teatro del Gusto (cooking show di quattro chef provenienti da quattro diverse regioni che prepareranno ricette proposte con prodotti di filiera corta del Gal Irpinia, in abbinamento ai vini delle Cantine Caggiano di Taurasi).
In occasione dell'evento, inoltre, si terranno il concorso gastronomico "L'Irpinia in tavola" promosso da Grano Armando, e "Ecogastronomica in Europa", dall'8 al 16 novembre presso Hotel Ristorante "De l'Ange" - Guebwiler (Alsazia).

 

L'evento è organizzato dal Gal Irpinia in collaborazione con i Comuni di Vallesaccarda, Trevico e Zungoli, Apas Campania, associazione culturale Movi_Menti, associazione Irpinia Mia, associazione Tartufai Sanniti, CIF, Irpinia Turismo Srl, Istituto Alberghiero di Vallesaccarda, No Triv, Oasis Eventi In, Grano Armando - De Matteis, Slow Food Campania, Slow Food Colline dell'Ufita e Taurasi e Strada dei Formaggi e dei Mieli d'Irpinia.

Share